modenaHo presentato il libro alla Biblioteca Delfini, invitata dal Festival Passa la parola, promosso dalla libreria Il castello di carta di Vignola. Ė stato un incontro veloce, non di quelli che si prendono anche due ore e che vanno a finire in dialogo con il pubblico.
Mi sarebbe piaciuto che anche a Modena si fosse potuto discutere, anche per presenze fra il pubblico di autori come Luisa Mattia, Alessandro Riccioni, Domenico Barilà, esperte di letteratura per l’infanzia. Ma il tempo dei festival è dato dal fitto programma e quindi bisogna correre…
Nonostante ciò sono riuscita a esprimere il mio malumore per certi libri di oggi. Mi sono molto emozionata quando ho saputo che Padova e Termoli hanno preso il mio libro come base per le iniziative di tutto l’anno.
Passeranno in rassegna titoli e autori e a loro dedicheranno tante iniziative in libreria.
Quindi Babar, Elmer, Janosch, Altan, Scarry, Ungerer, Sendak, Lionni e tanti altri avranno l’onore delle vetrine e saranno raccontati ai bambini. Sono molto contenta!