12107228_1120992277911495_5295219556104292108_nMi ha davvero sorpreso la notizia che due librerie per ragazzi hanno scelto di partire dal libro per programmare la loro attività culturale e di promozione della lettura. Sono due librerie lontane fra loro, Padova e Termoli, ma vicine, solidali, due librerie in dialogo che programmano insieme. Mi fa immensamente piacere che all’interno dalla nostra Associazione di Librai indipendenti per ragazzi si stabiliscano rapporti di amicizia, si attivino collaborazioni.
È molto difficile fare rete, principalmente per i radicati valori o disvalori dominanti. Individualismo, competitività, narcisismo, invidia, sono gli aspetti negativi che intralciano l’idea di un fine comune, salvaguardando beninteso la propria identità. La luna al guinzaglio e Pel di carota hanno incominciato da Olivia, un personaggio che è impossibile non amare. Nel libro racconto la vicenda editoriale italiana del personaggio creato da Ian Falconer, designer americano. Eravamo libraie e non editrici, come quando acquistammo i diritti di Linnea nel giardino di Monet, libraie che desideravano avere bei libri sugli scaffali. La nostra storia è fatta di tanti aspetti, l’Accademia, l’Associazione, Ibby Italia, le mostre.
Volgendo lo sguardo all’indietro penso che siamo state motore di progresso sociale e civile. Il mio sogno è un riconoscimento governativo: le librerie per ragazzi, indipendenti, che vedono una marcata presenza femminile, dovrebbero essere oggetto di interesse dello Stato. Svolgono una funzione culturale nelle città come nei piccoli centri, hanno stretta relazione con il mondo della scuola e con le famiglie. Se io fossi il ministro della Cultura penserei immediatamente ad un decreto per riconoscere un servizio di pubblica utilità e formalizzerei un bando per dei giovani che volessero diventare Librai per ragazzi.La notizia della recente inaugurazione della libreria per bambini e ragazzi di Albano Laziale, Il soffiasogni, mi riempie di gioia. Così come le pagine dedicate ai festival di molte delle librerie per ragazzi della nostra associazione