Il Salone di Torino è stato fantastico, un vero cambio di passo. Sono stata molto impegnata con tante iniziative come Cooperativa Culturale Giannino Stoppani e Accademia Drosselmeier, ma ho avuto occasione anche di parlare delle 21 Donne all’Assemblea.
Fra le tante presentazioni in giro per l’Italia, questa è stata la piú impegnativa dal punto di vista intellettuale. Lidia Ravera a destra e Valeria Parrella a sinistra mi hanno fatto sentire piccola piccola. Consiglio vivamente i loro ultimi libri e sottolineo con piacere che quello di Lidia è stato il terzo fra i piú venduti del salone. Il mio non ha venduto tanto, solo le poche copie sugli scaffali.
Era finito prima del salone, ora aspettiamo la ristampa.
Lidia ha aperto l’incontro con le parole della Cingolani, la prima donna della storia a prendere la parola in un organismo di rappresentanza del popolo.